Libreria del Mondo Offeso: ASPETTA PRIMAVERA, LUCKY, di Flavio Santi e NuraGhe Beach La Sardegna che non visiterete mai, di Flavio Soriga

Martedì 20 settembre ore 19,00 Aspetta primavera, Lucky di Flavio Santi Edizioni Socrates, interviene con l’autore Alessandro Zaccuri. Giovedì 22 settembre ore 21,00 Geppi Cucciari dialoga con Flavio Soriga, autore di NuraGhe Beach La Sardegna che non visiterete mai Editori Laterza, coordina Matteo Bordone. Alla Libreria del Mondo Offeso corso Garibaldi 50 (clicca: MAPPA) Milano.

*

*

ASPETTA PRIMAVERA, LUCKY
DI FLAVIO SANTI
EDIZIONI SOCRATES
INTERVIENE CON L’AUTORE ALESSANDRO ZACCURI

L’INVERNO DI FULVIO SANT, GIOVANE TRADUTTORE E LETTERATO TUTTOFARE, TRASCORRE COME IL SUO METABOLISMO, DIPENDENTE DALLE MAIL ALTRUI E DAL TUBICINO DEL SUO INSEPARABILE AEROSOL. UN POVERO CRISTO DEL NOSTRO UMANESIMO CHE ODIA IL POTERE E VORREBBE AVERE IL TALENTO DI MARTIN AMIS O L’IMPETO SARDONICO DI BIANCIARDI, MA SI RITROVA INVECE A RUMINARE I SUOI GIORNI COME UN NOVELLO FANTOZZI. LA SUA VITA, MESE DOPO MESE, HA SEMPRE PIÙ UN SAPORE AGRO E CON LEI GLI AFFETTI: AMA GIULIA, LA MOGLIE, CLONE DI SIMONE WEIL, MA DESIDERA SVEVA E LA SUA SCHIENA DA NUOTATRICE. VIVE IN UN PAESE DOVE IL FUTURO È DEI GIOVANI MA NON IL PRESENTE E NEL QUALE FA SEMPRE PIÙ FATICA A RICONOSCERSI. OGNI SUA AZIONE GLI SEMBRA VELLEITARIA: UN SOGNO CON PASOLINI CHE RESTA IN FRIULI PER TUTTA LA VITA, UNA LETTERA A VELTRONI, INSEGNARE LETTERATURA A GIOVANI BRUFOLOSI, VAGHEGGIARE LA BOMBA AL PIRELLONE. NON RESTANO CHE LE PAROLE DI UN POETA, DI SIMONE, AMICO VERO CHE ORMAI PERÒ NON C’È PIÙ. ASPETTANDO SEMPRE CHE LA NEVE SUL PARABREZZA SI SCIOLGA E ARRIVI PRIMAVERA.

FLAVIO SANTI (1973) VIVE IN CAMPAGNA ALLE PORTE DI PAVIA. ALTERNA L’ATTIVITÀ DI TRADUTTORE (BALZAC, CELAN, GIFFORD, KELMAN, STONE, SMITH ECC.) A QUELLA DI LIBERO DOCENTE UNIVERSITARIO. È AUTORE DI LIBRI DI POESIA, TRA CUI RIMIS TE SACHETE (MARSILIO, 2001), IL RAGAZZO X (ED. ATELIER, 2004), DEI ROMANZI DIARIO DI BORDO DELLA ROSA (PEQUOD, 1999) E L’ETERNA NOTTE DEI BOSCONERO (RIZZOLI, 2006), DELLA RACCOLTA DI RACCONTI LA GUERRA CIVILE IN ITALIA (SARTORIO, 2008).
SUOI RACCONTI, ROMANZI E POESIE SONO TRADOTTI IN NUMEROSE LINGUE.

ALESSANDRO ZACCURI VIVE A MILANO, DOVE LAVORA NELLA REDAZIONE CULTURALE DEL QUOTIDIANO “AVVENIRE”. HA PUBBLICATO VARI SAGGI FRA CUI IL REPORTAGE NARRATIVO MILANO, LA CITTÀ DI NESSUNO (L’ANCORA DEL MEDITERRANEO, 2003), ISPIRATO ALLA FIGURA DI LUCIANO BIANCIARDI. CON IL ROMANZO IL SIGNOR FIGLIO (MONDADORI, 2007) È STATO TRA I FINALISTI DEL PREMIO CAMPIELLO. NEL 2008 HA PUBBLICATO UN ROMANZO INTITOLATO INFINITA NOTTE (MONDADORI). COLLABORA ALLE RIVISTE “LETTURE” E “LO STRANIERO”.

*

GIOVEDÌ 22 SETTEMBRE ORE 21,00

Geppi Cucciari
dialoga con
Flavio Soriga autore di
NuraGhe Beach La Sardegna che non visiterete mai
Editori Laterza
coordina Matteo Bordone

Flavio Soriga torna a raccontare l’isola, in una storia d’amore e disamore che è anche una travolgente, ironica, appassionata contro-guida della sua terra.

*

*

*

*

Libreria del Mondo Offeso milano, c.so g. garibaldi 50 cap. 20121 (CORTILE INTERNO) tel. 02 36 52 07 97 fax. 02 36 52 18 21

e-mail: libreriadelmondooffeso@fastwebnet.it

apertura da LUNEDI’ a SABATO orari: lunedì 14.00-20.00 da martedì a sabato 10.00-20.00 

 

 

 

 

Annunci