GIONI DAVID PARRA Orione come metafora: la mostra a Spazio Tadini di Milano prorogata fino a sabato 11 febbraio 2012

Spazio Tadini di Milano: GIONI DAVID PARRA Orione come metafora – Buon successo di pubblico e di critica hanno accompagnato sin dal giorno dell’inaugurazione l’artista toscano in questa personale milanese. A Spazio Tadini si sono moltiplicate le testimonianze di interesse e partecipazione, attraendo sempre nuovi visitatori, con un dibattito crescente che ha coinvolto curiosi e appassionati come giornalisti e collezionisti. La mostra comprende dipinti, sculture, pittosculture e una installazione dal forte simbolismo spaziale. Raccoglie le opere più significative di Gioni David Parra attorno a un tema che lo affascina da sempre e che alimenta il suo talento visionario: l’Uomo e l’Universo. Auspicata e condivisibile la scelta – della vivace associazione culturale milanese Spazio Tadini – di prorogare la chiusura della mostra dal 21 gennaio al 11 febbraio 2012.
Sabato 21 gennaio 2012 ore 18.00, ingresso libero

Presentazione del catalogo – GIONI DAVID PARRA, Orione come metafora –
 
Interverranno:
Melina Scalise – presidente Spazio Tadini
Lodovico Gierut – scrittore e critico d’arte
Gioni David Parra – artista
 

A Spazio Tadini sarà presentato il catalogo della mostra a cura di Lodovico Gierut e stampato dal Comitato archivio artistico documentario L.Gierut.
 
Testi di: Melina Scalise, Stefano Sandrelli, Lodovico Gierut.
Contributi ed estratti di: Maurizio Vanni, Valerio Meattini, Luca Pietro Nicoletti, Francesca Sassoli Tauscheck e Gabriele Ghisellini.

 
Per info:
Spazio Tadini
Via Jommelli 24, Milano. Apertura dal martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.00.
www.spaziotadini.it
Mail: ms@spaziotadini.it.
 
Organizzazione:
Studioarte36 di Emanuela Mattiuzzi
www.studioarte36.com
emanuela.mattiuzzi@studioarte36.com

Advertisements