Stefano Luciano, PITTURA: Galleria Ghelfi, Vicenza

Stefano Luciano, In cammino - tecnica mista - 120x80cm - 2011
Stefano Luciano, In cammino – tecnica mista – 120x80cm – 2011

Stefano Luciano, Pittura: Vicenza – Galleria Ghelfi (MAPPA) inaugurazione venerdì 1 giugno 2012. La mostra resterà aperta fino al 10 giugno.  Stefano Luciano, nato a Montecchio Maggiore nel 1979 (bio dal SITO) si è diplomato in Pittura e Grafica d’Arte all’Accademia di Belle Arti di Venezia, specializzandosi poi presso l’Università Cà Foscari in Arte e Immagine, Discipline Pittoriche, Disegno e Storia dell’Arte. Ha proseguito la sua formazione collaborando con la Stamperia d’Arte Busato di Vicenza, approfondendo le tecniche Calcografiche e Litografiche. – Testo di Valeria S. Lombardi :  Sapere rilasciare  opere di tale resa pittorica e’ solo di pochi ovvero degli eletti: e certamente Stefano Luciano e’ uno di questi. Nelle sue opere si evincono immediatamente grandi abilità tecnico-artistiche, ma anche volute scelte personali. >>

Avere la dovuta sensibilità di apprezzare il recente passato, quello fatto magari da grandi capannoni, acciaierie, fabbriche dismesse e saper ritrovare in quei “involucri spenti” ancora nuovi bagliori, nuova linfa per saper creare nuove dimensioni pittoriche questo e’ altresì da pochi ed anche qui Stefano Luciano si presenta puntuale.

Stefano Luciano,  tecnica mista - 120x80cm - 2011
Stefano Luciano, tecnica mista – 120x80cm – 2011

Stefano Luciano si libra in un’arte difficile, che ancora molto spesso e’ apprezzata più dagli addetti ai lavori, che al  vasto pubblico, in quanto ancora molti non sanno dell’Archeologia Industriale come forma d’arte. Si denota un attento, sicuro, meticoloso costruire degli elementi pittorici, molto spesso si riscontra una forte incisività quasi disegnativa nelle opere ed un sapiente ed accurato gioco di chiaro-scuro. Da notare anche l’accuratezza di dare un punto di vista molto spesso obliquo, laterale alla scena, quasi per spingere il fruitore a cercare l’oltre della scena preposta. Opere che appaiono non solo auliche, ma ricercate nei loro intenti partendo persino dai titoli. Si visioni con cura il lavoro pittorico dal titolo “Da definire” per vedere la magnificenza e portata di questo giovane artista. Ci sono diversi artisti che si sono affacciati a questo modo pittorico, ma pochi hanno realmente raggiunto gli archetipi di questo modo pittorico e certamente Stefano Luciano e’ in questo racchiuso palmo di mano.

Valeria S. Lombardi

Stefano Luciano, Percorsi - tecnica mista - 120x80cm - 2011
Stefano Luciano, Percorsi – tecnica mista – 120x80cm – 2011

Stefano Luciano, Pittura

da venerdì 1 giugno 2012 – 10 giugno 2012

da lunedì a sabato: 16.00 | 19.00 oppure su appuntamento ingresso libero

GALLERIA GHELFIGalleria Ghelfi
di Tino Ghelfi

contra’ Pescherie Vecchie 29, 36100 Vicenza

tel: +39 0444 324476
fax: +39 0444 324476 

info@galleriaghelfi.com

Presentazione della sede espositiva dal > sito < della Galleria Ghelfi:

La galleria più attiva e longeva di Vicenza è la Ghelfi, che inizia ufficialmente l’attività con il nome di Marguttiana il 5 febbraio 1960, con una personale di quarantadue opere di Luigi Bartolini e per un decennio presenta una decina di piccole mostre all’anno. Situata in corso Palladio 50, è gestita dagli eredi di una dinastia di mercanti d’arte e libri: il padre Lorenzo Ghelfi con il figlio Tino e il nipote Giorgio.
Nel 1966, cambiato il nome in Galleria Ghelfi una volta che Tino ne prende la titolarità e spostatasi in corso Palladio 36, lasciando la Marguttiana a Gueri da Santomio, inaugura in febbraio con la personale di Treccani, seguita da una collettiva del Gruppo “La Bilancia”. Tra le tante mostre, nel 1960 allestisce Aligi Sassu, nel 1961 Felice Castegnaro presentato da Giovanni Comisso, nel 1967 Tancredi, nel 1968 litografie di Miró, pitture di Semeghini e del veronese Guido Trentini, nel 1969 grafiche litoplurime di Vedova; nel 1970 Scanavino, Carlassare, Vago, Soccol; nel 1971 Degani e Brindisi; nel 1972 la rassegna Cobra oggi, nel 1973 opere optical di Pianezzola, nel 1974 quindici sculture di Arturo Martini provenienti dalla Galleria Il Milione di Milano. …