PREMIO Critica in MOVimento: per la critica di danza e teatro realizzata in video – 1000 euro per la migliore video critica postata sulla pagina facebook del concorso

Critica in MOVimento, premio per la critica di teatro e danza realizzata in videoPREMIO Critica in MOVimento – 1000 euro in palio per la migliore critica di danza e teatro realizzata in video e postata sulla pagina facebook del concorso. > c. stampa a cura di Sara Prandoni >   Ami la danza e il teatro contemporanei e ti piacerebbe dire la tua sugli spettacoli cui assisti? Sei un critico o un giornalista professionista? Sei un amante del linguaggio video e vorresti mostrare le tue capacità in un contest? Adori parlare alla videocamera e diffondere i tuoi contributi nel web? Sei un artista e ti piacerebbe realizzare una video-critica di uno spettacolo che hai visto dando sfogo alla tua creatività? Vuoi semplicemente metterti in gioco e aggiudicarti i 1.000 euro in palio? Il premio Critica in MOVimento fa per te! >>

Studio28 Tv, web tv promossa da Perypezye Urbane di Milano, inaugura, nell’ambito del progetto “Studio28 Tv – un palinsesto culturale 2.0” sostenuto da Fondazione Cariplo, il contest Critica in MOVimento, un premio per la critica di teatro e danza realizzata in video.

Scopo del premio è promuovere la cultura dello spettacolo dal vivo, formando il pubblico e incoraggiandolo all’utilizzo di linguaggi innovativi e all’approccio alla critica sul teatro e sulla danza contemporanei.

Destinatari sono tutti coloro che hanno compiuto 18 anni senza distinzione alcuna.

Studio28 Tv, Critica in MOVimento, premio per la critica di teatro e danza realizzata in videoRequisito per accedere al contest è, infatti, semplicemente, essere stati spettatori in prima persona di qualsiasi spettacolo di danza o teatro, in qualunque contesto o luogo del Mondo, per realizzarne poi, individualmente o anche in gruppo, una critica in video. La partecipazione è aperta anche a giornalisti e critici professionisti che vogliano sperimentare questa particolare metodologia di critica.

Il contest vuole inoltre incoraggiare anche la partecipazione degli artisti che, spettatori anch’essi dei palinsesti contemporanei, possono esprimere il proprio giudizio su spettacoli, rigorosamente altrui, in modo creativo, utilizzando il linguaggio artistico a loro più congeniale.

Massima libertà è data infatti ai partecipanti nella realizzazione del video che può spaziare dalla semplice lettura o declamazione della propria ‘recensione’, ad una vera e propria critica – performance che attinga al bagaglio creativo del partecipante. Paletto fondamentale per l’ammissione del video è che, qualunque sia la modalità scelta, emerga chiaramente lo spettacolo oggetto di critica e il giudizio sullo stesso.

Il contest prende il via il 1 giugno 2012 e termina il 30 ottobre 2012 e si svolge esclusivamente nell’apposita pagina Facebook (www.facebook.com/criticainmovimento), su cui i partecipanti posteranno i propri contributi.

I video che otterranno il maggior numero di ‘like’ passeranno la prima selezione; sarà poi una giuria di professionisti a decretare il video che, per contenuto e forma, si aggiudicherà il premio di 1.000 euro.

La giuria è composta dai membri di Rete Critica, cioè i principali siti, magazine online e blog italiani di informazione e critica teatrale (l’elenco aggiornato dei siti aderenti al premio ReteCritica è visionabile alla pagina web http://www.ateatro.org/retecritica.asp).

INFORMAZIONI

Bando e regolamento completo (ed eventuali integrazioni e/o modifiche allo stesso) su www.studio28.tv e sulla pagina Facebook (www.facebook.com/criticainmovimento)

Informazioni: info@perypezyeurbane.org

Ufficio stampa

Sara Prandoni

t. +39 328 7060717, sara.prandoni@gmail.com | www.spcomunicazione.it